Pillole di Serie A – 2° giornata

  • Sembra che la squadra più divertente del campionato sia Varese, anche a sto giro sopra i 90 punti segnati con 5 uomini, quasi 6 (Sakota 9 punti) in doppia cifra.
  • Linton Johnson rimane un giocatore solido, potenzialmente da doppia doppia di media, ma la transizione tra Green e Shakur gli ha tolto almeno 8 punti nelle mani.
  • Pesaro contro Biella nel primo tempo ha messo non so quante triple per andare a +20 in scioltezza grazie a Mack in particolare. Biella invece non segnava mai, forzando l’inverosimile da fuori. Quando Pesaro non ha più avuto quelle percentuali è calata disastrosamente e per poco non perde.
  • Ghiaccione Chiacig, hai fatto il tuo tempo, hai 3 se non 4 passi in meno rispetto ai tuoi compagni e avversari. Sei sempre stato brutto da vedere, ma efficace, ora sei solo brutto.
  • Al di là di tutti i regolamenti che impongono di farli giocare, di giovani italiani di qualità ce ne sono, anche in ambienti sterili come il basket italiano: Polonara, Imbrò, Moraschini, DeNicolao, Traini per una cosa o per un’altra sono risultati decisivi nelle vittorie delle proprie squadre. Dove li ho rivisti tutti insieme? Ah si… nella Nazionale Under 20 argento agli europei di 2 anni fa… basta dargli fiducia (che non vuol dire farli giocare tanto o mandarli allo sbaraglio) e questi rispondono.
  • Ti accorgi comunque della bassezza del livello del campionato, quando Valerio Mazzola ti piazza 20 punti in 25 minuti, quando Antonutti continua a giocare oltre i 20 minuti di media come elemento importante della rotazione e quando Marconato, quasi 38 anni, fa le scarpe al 3° centro della nazionale italiana, Magro.
  • La Reyer è un bell’ammasso di figurine, Milano anche.

Dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...