Mock Draft 3.0. Il definitivo

Tra poche ore inizia il draft, ed io seduto su una sdraio in riva al mare ho fatto il mio mock definitivo.

  1. Cleveland Cavaliers. Succede che ne Noel ne Len attizzano più di Ben McLemore.
  2. Orlando Magic. Se succede che i Cavs non lo scelgano ci si buttano loro a capofitto su Nerlens Noel.
  3. Washington Wizards. Stanno smuovendo qualcosa, forse con Chicago, ma dovrebbero comunque andare a prendere Otto Porter.
  4. Charlotte Bobcats. Leggevo che Anthony Bennett avrebbe molte chances di essere preso per completarsi in ala con Kidd-Gilchrist.
  5. Phoenix Suns. Vogliono Victor Oladipo dal primo giorno di draft.
  6. New Orleans Pelicans. A sto punto se arriva non penso passino oltre Alex Len.
  7. Sacramento Kings. Vogliono un leader in cabina di regia, lo troveranno in Trey Burke.
  8. Detroit Pistons. Dicono siano innamorati di CJ McCollum.
  9. Minnesota Timberlwolves. Vogliono uno scorer sul perimetro e Kentavious Caldwell-Pope è la loro prima scelta.
  10. Portland Trail Blazers. Ho come la sensazione che Michael Carter-Williams possa tornargli utile per togliere pressione a Lillard.
  11. Philadelphia Sixers. Buttano nel cesso la scelta con Lucas Nogueira.
  12. Oklahoma City Thunder. Se alla 12 è libero, prendono due piccioni con una fava scegliendo Cody Zeller
  13. Dallas Mavericks. Shabbazz Muhammed è il candidato numero 1 qualora gli capitasse tra le mani.
  14. Utah Jazz. Sembrano interessati a prendere un lungo che possa integrarsi con Favors e Kanter da ambo i lati del campo e Steven Adams potrebbe fare al caso loro.
  15. Milwaukee Bucks. Via Ellis avrebbero puntato a Muhammed ma se lo pescano prima potrebbero virare su un giocatore in grado di integrarsi con Jennings come il figlio di Tim Hardaway.
  16. Boston Celtics. L’anno 0 dei nuovi Celtics passa per Giannis Adetokumbo?
  17. Atlanta Hawks. Arriva o no Howard? Nel dubbio prendiamo Kelly Olynik.
  18. Atlanta Hawks. Un tiratore come Allen Crabbe può sempre fare comodo.
  19. Cleveland Cavaliers. Se non cedono la scelta aggiungono il cambio di Irving con Dennis Schroeder
  20. Chicago Bulls. Un cambio per Noah serve eccome, se poi è pure francese con potenziale difensivo (che a Thibodeau non dispiace) anche meglio, quindi Rudy Gobert, se arriva fino a lì potrebbe avere chances di essere chiamato.
  21. Utah Jazz. Penso che l’interessamente su Shane Larkin possa scaturire in una scelta se arriva fino a qui.
  22. Brooklyn Nets. Mason Plumlee se davvero arriva il caricone da Boston potrebbe tornare utile.
  23. Indiana Pacers. Dice vogliono cedere la scelta per salire, ma ad esempio non vedrei male un Isaiah Canaan per dare il cambio a Hill.
  24. New York Knicks. A loro è sempre stato associato il nome di Tony Michtell per dare atletismo alle spalle di Melo.
  25. Los Angeles Clippers. E se facessero una mossa lungimirante con Livio Jean-Charles?
  26. Minnesota Timberlwolves. Gorgui Dieng sarebbe l’ideale da mettere dietro a Love e Pekovic (se rimangono entrambi)
  27. Denver Nuggets. Sono un cantiere aperto, hanno bisogno un po dappertutto, probabilmente di un tiratore come Tony Snell un po di più.
  28. San Antonio Spurs. E se fosse Reggie Bullock il cambio di Leonard?
  29. Oklahoma City Thunder. Sapere cosa passa nella testa di Presti è impresa ardua, ma dovrebbero andare su un 2/3 e a quel punto prendere Sergey Karasev.
  30. Phoenix Suns. Stazza sotto canestro a sto punto Jeff Whitey

Dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...