“Forse non tutti sanno che…” versione NBA in stile settimana enigmistica… (parte 3)

  • Il primo giocatore ad aver segnato in NBA fu Oscar “Ossie” Schectman, quasi 70 anni fa per la partita inaugurale tra New York Knicks e Toronto Huskies disputata il 1° novembre 1946 quando la lega si chiamava ancora BAA? Schectman è morto lo scorso 30 luglio all’età di 94 anni.
  • L’ “inventore” del tiro in sospensione fu Joe Fulks, ala forte dei Philadelphia Warriors che giocò 8 anni nella NBA realizzando oltre 8000 punti complessivi in carriera?
  • Il giocatore più vecchio mai scelto a un draft NBA è stato Bernard James, scelto al draft del 2012 dai Cleveland Cavaliers all’età di 27 anni? Ha battuto il record di Dennis Rodman, selezionato nel 1986 dai Detroit Pistons a 25 anni di età.
  • Il giocatore più vecchio ad essere mai sceso in campo per una partita NBA fu Nat Hickey, che a 45 anni e 363 giorni di età giocò una partita nella stagione 1947/1948? Hickey era il coach dei Providence Steamrollers e decise di scendere in campo, 1 sola volta, per 6 minuti, il 28 gennaio 1948 in cui segnò 2 punti dalla lunetta sbagliando 6 tiri dal campo. Hickey precede Kevin Willis, 44 anni e 224 giorni quandò giocò la sua ultima partita NBA con la maglia dei Dallas Mavericks il 18 aprile 2007. Il giocatore in attività più vecchio in attività è il 39enne Steve Nash.
  • Il giocatore più giovane ad aver mai calcato un campo NBA è stato Andrew Bynum, che all’età di 18 anni e 6 giorni, esordì nella lega il 2 novembre 2005 battendo il record detenuto da Jermaine O’Neal, 18 anni e 53 giorni stabilito nel 1996?
  • I giocatori che ha giocato più stagioni di tutti nella NBA sono stati Robert Parish e Kevin Willis, che hanno disputato 21 stagioni nella lega? Parish ha giocato inoltre 1611 partite (anche questo record ogni epoca) mentre Willis “solamente” 1424.
  • Il giocatore che ha disputato più gare nel corso di una singola stagione regolare fu Walter Bellamy, che nella stagione 1968/1969 scese in campo ben 88 volte? In quella stagione Bellamy venne scambiato dai Knicks ai Pistons, giocando 35 partite in maglia blu-arancio e le restanti con la squadra di motown.
  • Il giocatore che ha giocato più minuti in una singola partita NBA fu Dale Ellis, che in Sonics-Bucks del 9 novembre 1989 giocò 69 minuti? La partita finì dopo 5 overtime con il punteggio di 155 a 154 per i Bucks. Ellis, che giocava per Seattle, segnò 53 punti in quella partita. Xavier McDaniels, compagno di Ellis, nella solita partita giocò 68 minuti.
  • i giocatori che hanno giocato più minuti in una singola partita di playoff NBA furono Red Rocha e Paul Seymour che il 21 Marzo 1953 scesero in campo per 67 minuti cadauno nella sconfitta dei loro Syracuse Nationals contro i Boston Celtics per 105 a 111, gara 2 del primo turno di playoff, protattasi per 4 overtime?

Dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...