Ciombe Survey: Nominations per gli NBA Razzie Awards

La Nba ha fatto il suo consueto sondaggio di inizio stagione lasciando ai GM il compito di rispondere ad alcune domande, tra trollate clamorose e voti domande assurde. QUI trovate il risultato.

Io ho deciso di fare la mia lista… al contrario, ovvero una sorta di candidatura ai Razzie Awards della stagione che inizierà stanotte…

Chi vincerà la lottery?

  1. Orlando. Storicamente favoriti alla pick numero 1 — 50%
  2. Phoenix. La mina vagante — 30%
  3. Philadelphia. La peggior squadra della NBA raramente vince la lottery — 20%

La peggior squadra ad est?

  1. Philadelphia. Anche volessero non ce la farebbero — 80%
  2. Orlando. Nemmeno gliene frega — 15%
  3. Charlotte. Mai sottovalutare la loro capacità di autosabotarsi — 5%

La peggior squadra ad ovest?

  1. Phoenix. Fase 1 della ricostruzione — 90%
  2. Utah. Nemmeno gli dispiace troppo — 5%
  3. Denver. A stento sopra il 35% di vittorie — 5%

Chi sarà il peggior giocatore della stagione?

  1. Kendrick Perkins. Da anni sul podio — 70%
  2. Zach Randolph. Gioca bene ad anni alterni — 20%
  3. Kyle Lowry. Che perderà il posto in quintetto anche a questo giro — 10%

Se doveste fondare una nuova franchigia quale giocatore NON firmereste mai?

  1. Amar’è Stoudemire. Non credo ci sia bisogno di spiegazioni — 45%
  2. Carlos Boozer. Idem con patatine – 45%
  3. Brandon Roy. Porterebbe una sfiga incredibile – 20%

Quale giocatore riesce a danneggiare più di tutti la propria squadra?

  1. Kendrick Perkins. Il premio dovrebbe essere intitolato a lui – 50%
  2. Carlos Boozer. Urla e sbraita in difesa, per poi farsi battere in palleggio anche da Steve Novak – 25%
  3. Brandon Roy. Non lo fa apposta, è che porta una nube tossica di sfiga in qualunque posto vada – 25%

Quale giocatore deluderà più di tutti nella prossima stagione NBA?

  1. Joe Johnson. In questi Nets è probabile che perda il posto in quintetto  — 40%
  2. Rodney Stuckey. Che ha ben iniziato rompendosi il dito nella portiera della macchina — 35%
  3. Jamal Crawford. Che nei nuovi Clippers non sarà più tutelato difensivamente come una volta — 25%

Il peggior playmaker della NBA?

  1. Kyle Lowry. In fase degenerativa — 55%
  2. Brandon Knight. Fondamentalmente perchè non è un play — 30%
  3. DJ Augustin. Tutto fuorchè utile — 25%

La peggior guardia della NBA?

  1. Rodney Stuckey. Non la mette nemmeno per sbaglio da oltre i 3 metri — 40%
  2. Austin Rivers. E’ un secondo anno, ma non ha proprio la stoffa — 35%
  3. Jason Terry. Ormai bollito, non toccherà nemmeno i 20 minuti di media — 25%

La peggior ala piccola della NBA?

  1. Chiunque in ala piccola nel roster dei Sixers — 60%
  2. Travis Outlaw. Fuorilegge nel senso che è riuscito a rubare un contratto clamoroso ai tempi dei Nets — 30%
  3. Mavin Williams. E’ ancora in NBA? — 10%

La peggior ala forte della NBA?

  1. Andrew Nicholson. Ne dicevano bene, a me pare un brocco clamoroso — 40%
  2. Jan Vesely. Sta contando i giorni che lo separano da un ritorno in Europa — 30%
  3. Charlie Villanueva. Schifato persino dalla prestigiosa nazionale della Repubblica Domenicana — 30%

Il peggior centro della NBA?

  1. Hasheem Thabeet. Che è ancora in NBA per avere foto compromettenti del proprio GM — 50%
  2. BJ Mullens. Sarà uno spasso vederlo giocare quest’anno — 35%
  3. Robert Sacre. Ma almeno è simpatico da morire — 15%

Quale team si è mosso peggio durante la off season?

  1. Denver. Che ha sostituito giocatori importanti, con cessi clamorosi — 45%
  2. Dallas. Che non si sa bene con quale criterio ha fatto certe scelte — 35%
  3. Toronto. Che ha assunto contratti inutile e irrilevanti — 20%

Quale è stata l’acquisizione più sopravvalutata?

  1. Monta Ellis. Montaball — 40%
  2. Tyreke Evans. Un giocatore senza ruolo pagato come una star — 35%
  3. Jarrett Jack. Sicuri che sia il giocatore giusto da affiancare a Irving — 25%

Quale squadra farà il botto (in negativo) nella prossima stagione?

  1. Denver. Con McGee leader spirituale non si prospettano tempi belli — 40%
  2. Portland. Piagata dai soliti e innumerevoli infortuni — 30%
  3. Toronto. A metà stagione squadra smantellata — 30%

Il peggior rookie della prossima stagione?

  1. Otto Porter. Lo hanno subito smontato — 40%
  2. Shabazz Muhammad. Che è già riuscito a stare sul cazzo al suo allenatore — 30%
  3. C.J. McCollum e Trey Burke. Partire dovendo recuperare da infortuni pesante non è facile — 30%

Il peggior rookie di oggi tra 5 anni?

  1. Otto Porter. Probabilmente sarà in NBA con un ruolo marginale — 40%
  2. Shaazz Muhammad. Potrebbe essere il più clamoroso bust di questo draft. Red flag ovunque — 30%
  3. Micheal Carter-Williams. Più sarà competitivo il roster, meno spazio avrà — 20%

Il giocatore straniero più scarso della NBA?

  1. Tornike Shengelia. Il vostro trilionista preferito — 40%
  2. Vlacheslav Kravstov. Gli hanno montato gli arti al contrario — 30%
  3. Jan Vesely. Uno dei più grandi abbagli degli ultimi anni — 30%

Il giocatore straniero che deluderà più di tutti la prossima stagione?

  1. Kevin Seraphin. E’ sempre stato sul punto di esplodere, ora rischia di implodere — 50%
  2. Ersan Ilyasova. Il finale della scorsa stagione ha un po stemperato la sua annata mediocre — 25%
  3. Alexey Shved. Per quanto mi piaccia è da un anno che ha un linguaggio del corpo che mi fa inorridire — 25%

Il peggior difensore della NBA?

  1. Carlos Boozer. Che gioca nella miglior squadra difensiva della NBA tra l’altro — 60%
  2. Jamal Crawford. Il mestiere del casellante reso arte — 30%
  3. Kevin Martin. Piuttosto che difendere si sposta — 10%

La peggior squadra difensiva della NBA?

  1. Los Angeles Lakers. Che sarà l’area più perforata della lega — 50%
  2. Toronto. Allenati tra l’altro da un coach rinomato per l’attenzione difensiva — 30%
  3. Portland. Batum sembra ovunque ma non potrà essere sempre ovunque — 20%

Il peggior coach della NBA?

  1. Larry Drew. Il gioco delle sue squadre farebbe ammalare ancora di più i malati di insonnia — 40%
  2. Tyrone Corbin. Che ha la fortuna di guidare una squadra di cui importa nulla a nessuno — 35%
  3. Mike D’Antoni. E’ ormai da anni vittima del suo attacco uptempo — 25%

Il primo coach a saltare della NBA?

  1. Dwyane Casey. Non arriva a Natale — 50%
  2. Randy Wittman. Hanno spacciato i progressi dei Wizards per suoi — 30%
  3. Scott Brooks. Sono anni che i tifosi Thunder aspettano questo momento — 20%

Il peggior coach a fare aggiustamenti durante la partita?

  1. Mike D’Antoni. Non cambierebbe una virgola del suo (non) gioco nemmeno sotto tortura — 50%
  2. Larry Drew. Le sue squadre giocano in modo solo… di merda — 30%
  3. Tyrone Corbin. Non ce la può mai fare — 20%

Il coach che fa giocare il peggior basket della NBA?

  1. Larry Drew. Con il secondo che arriva 10° — 60%
  2. Scott Brooks. Il suo playbook è composto da un post-it con scritto “muovere un attimo la palla e poi darla a Kevin” — 30%
  3. Dwyane Casey. Ma vorrei vedere con la gente che allena — 20%

Il peggior coach sul piano difensivo della lega?

  1. Rick Adelman. Le sue squadra non sono notoriamente note per la solidità difensiva — 40%
  2. Mike D’Antoni. Aveva la peggior difesa con il miglior difensore interno della lega — 40%
  3. Terry Stotts. Gli mancava il materiale, ma ha ha influito anche la sua scarsa propensione a questo fondamentale — 20%

La squadra più brutta da veder giocare?

  1. Sixers. Avendo il peggior roster, hanno anche il peggior gioco — 70%
  2. Jazz. L’attacco più farraginoso della lega — 20%
  3. Bucks. Larry Drew docet — 10%

Il giocatore meno atletico della NBA?

  1. Steve Novak. Mai visto toccare il ferro — 50%
  2. Nikola Pekovic. Ma compensa con la mole — 30%
  3. Mike Dunleavy. Ma non passerà alla storia per quello — 20%

Il peggior tiratore (tra quelli ritenuti tali) della NBA?

  1. Monta Ellis. Ben 328 triple prese e messe con un ottimo 28% — 60%
  2. BJ Mullens. Auguri Chris Paul… — 30%
  3. Andre Igoudala. Quest’anno non dovrebbe prenderne molti — 10%

Il giocatore che si muove peggio senza palla nella NBA?

  1. Al Jefferson. La personificazione dell’iso player in post basso — 50%
  2. Joe Johnson. Sosta sul perimetro oppure si isola. Non fa altro — 40%
  3. Kyrie Irving. Fondamentalmente perchè ha sempre palla in mano — 10%

Il giocatore più scarso a crearsi un tiro nella NBA?

  1. Steve Novak. Vive essenzialmente di scarichi — 70%
  2. Udonis Haslem. Tutto ciò che non è assistito non è roba sua — 20%
  3. Omer Asik. Prettamente un lungo da pick & roll — 10%

Il peggior rimbalzista della NBA (paragonato al ruolo)?

  1. Andrea Bargnani. Sta facendo scuola in questo fondamentale — 60%
  2. Steve Novak. Un discepolo del mago — 30%
  3. Donatas Motejunas. Solo 6.6 rimbalzi a sera parametrati su 36 minuti di media — 10%

Il peggior passatore della NBA?

  1. Rudy Gay. Per ogni due passaggi, 1 è una palla persa — 40%
  2. Micheal Beasley. Quando non può tirare è come un cervo in autostrada con la palla in mano — 30%
  3. Rondo. Quando rondeggia riesce a passare dall’essere il migliore all’essere il peggiore — 20%

Il peggior giocatore nei pressi del ferro in NBA?

  1. Kevin Love. Per essere un bigman conclude da sotto con il 45% al tiro — 40%
  2. Brandon Jennings. Uno dei giocatori più stoppati della lega — 30%
  3. Shane Battier. Tira meglio da tre che in area colorata — 30%

Il giocatore con le migliori doti atletiche che non riesce a esplodere in NBA?

  1. Derrick Williams. Ha talento atletico pazzesco ma l’innata capacità di accontentarsi del tiro da fuori — 40%
  2. Gerald Green. Uno scherzo della natura a cui hanno donato un intelligenza sotto la media — 40%
  3. Jeremy Evans. Salta come un grillo perchè è leggero come una piuma — 20%

Il giocatore più soft in NBA?

  1. Paul Gasol. Non a caso Gasoft — 40%
  2. LaMarcus Alridge. Rifugge i contatti sotto le plance per accontentarsi del piazzato — 30%
  3. Andrea Bargnani. Quante giocate di hustle ha fatto negli ultimi 2/3 anni? — 30%

Il peggior leader tra i giocatori in NBA?

  1. DeMarcus Cousins. Potrebbe benissimo essere il miglior giocatore della lega, peccato il cervello — 40%
  2. JaVale McGee. Si perchè quest’anno lui sarebbe uno dei leader dei Nuggets — 30%
  3. Josh Smith. Ha un carattere troppo volatile per farci affidamento continuativamente — 30%

Il giocatore con meno QI cestistico in NBA?

  1. JaVale McGee. Ma cazzoni come lui non ne esistono… — 40%
  2. Tyreke Evans. Toglietegli la penetrazione a destra e avrete un giocatore totalmente dannoso — 40%
  3. Dion Waiters. Per lui esiste solo una cosa: tirare quanto più possibile — 20%

A chi non affideresti mai il tiro vincente (tra quelli che maggiormente amano avere questa responsabilità sulle spalle)?

  1. A Dwight Howard. Curioso vedere se McHale disegnerà schemi per lui in situazioni da ultimo tiro — 40%
  2. A Kevin Garnett. Lo scorso anno 18% al tiro in situazioni clucht — 30%
  3. A Greg Monroe. Uno che quando la palla scotta sovente se le fa nelle mutande — 30%

Dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...